Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a 4ZampeClub
Facebook Twitter
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
L’IMPORTANZA DEL BAGNETTO
Uccellini

L’IMPORTANZA DEL BAGNETTO

Che si tratti di una pozzanghera, una fontana o un contenitore dell'acqua gli amici pennuti non esitano a tuffarsi per farsi un bagnetto
 

I nostri partners

Felix Le Ghiottonerie Manzo e Pollo
Dental Fresh

L'importanza del bagnetto

I mammiferi sono ricoperti dalla pelliccia che isola il corpo dagli agenti atmosferici (caldo in estate, freddo in inverno). Il corpo degli uccellini è invece ricoperto da penne e piume che svolgono le stesse funzioni del pelo, isolando il loro corpicino e mantenendo costante la temperatura corporea.

​Affinché questo avvenga nel migliore dei modi è importante che penne e piume vengano mantenute sempre in ordine, sane, soffici e pulite. Osservando gli uccellini in natura si nota come questi passino del tempo a lisciarsi le piume con il becco, scuotendosi poi per eliminare polvere e piccoli parassiti. Se poi trovano una pozzanghera, una fontana o un contenitore con dell’acqua, non esitano a tuffarsi per farsi un bagnetto, anche in pieno inverno.

Il bagno è quindi un’attività importante nella quotidianità dei nostri amici pennuti, un rito che non deve mancare.

Felici e bagnati

scheda Uccellini - Felici e bagnati Per fare la felicità del nostro piccolo compagno basta inserire una vaschetta di acqua pulita e lasciare che ne tragga beneficio. Il bagnetto ha anche la funzione di aiutare il ricambio delle penne e delle piume durante il periodo della muta.

Se la gabbia è sufficientemente spaziosa il recipiente può essere inserito all’interno, se invece lo spazio della gabbia è angusto si può optare per la vaschetta da agganciare all’esterno, reperibile nei negozi del settore.

In ogni caso l’acqua deve essere sempre pulita, versata a temperatura ambiente e la gabbia deve essere sistemata in un luogo sufficientemente caldo, al riparo da correnti d’aria e spifferi, soprattutto nei mesi invernali, per evitare che si ammali.

Dopo il bagno è consigliabile togliere il recipiente per evitare che l’animale beva l’acqua non perfettamente pulita o la versi sul pastoncino o sui semi scatenando l’insorgenza di muffe e miceti. Se poi l’acqua dovesse essere versata sul fondo della voliera, meglio sostituire la sabbietta e pulire la gabbia per evitare il diffondersi di cattivi odori.

​Le ore del mattino sono le migliori per il bagnetto.
Vedi tutti
Cerca
cerca
 

Indice

L'importanza del bagnetto

I mammiferi sono ricoperti dalla pelliccia che isola il corpo...

Felici e bagnati

Per fare la felicità del nostro piccolo compagno basta inserire...
 

I nostri partners

Purina ONE NB Digestive 800g
FSK Sterilcat coniglio e Verdure 400g
annunci animali
iscriviti al 4 zampe club