Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a 4ZampeClub
Facebook Twitter
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Cacatua delle palme
piccola enciclopedia animale

Cacatua delle palme

In genere è piuttosto mansueto e si lascia addomesticare con facilità a condizione venga sia trattato con dolcezza e tanta pazienza.
 

I nostri partners

Friskies Dental Fresh Small
Friskies Cane 2in1 con Carni e l'aggiunta di verdure

Cacatua delle palme

Ordine: psittaciformes
Famiglia: cacatuidae
Genere: probosciger
Specie: probosciger aterrimus

Caratteristiche

scheda Uccellini - Caratteristiche Originario delle foreste pluviale di Indonesia, Nuova Guinea e Australia, il cacatua delle palme, come viene comunemente chiamato, è un bel pappagallo dalle piume e dal ciuffo completamente nere, con la sola eccezione delle guance che si colorano di un rosso più o meno intenso a seconda dello stato d’animo. In genere è piuttosto mansueto e si lascia addomesticare con facilità a condizione venga sia trattato con dolcezza e tanta pazienza.

Come molti altri pappagalli della stessa specie è in grado di parlare e di riprodurre suoni e fischi ed è piuttosto attivo e “rumoroso”: quando vuole ottenere qualcosa diventa insistente e i suoi schiamazzi non passano certo inosservati.

Le cure

scheda Uccellini - Le cure Essendo il più grosso tra la specie dei cacatua (i maschi possono raggiungere i 75 cm di lunghezza e un peso di kg 1,200, mentre le femmine sono lievemente più piccole), la sistemazione ideale è una voliera di grandi dimensioni, posta in giardino.

All’interno si dovrà sistemare una ciotola per il cibo, una con l’acqua (da sostituire giornalmente), una rastrelliera dove sistemare frutta e verdura e una vasca piuttosto grande contenente della sabbia dove il cacatura possa fare sabbiature. Questa dovrà essere sostituita con regolarità per evitare il proliferare e il diffondersi di batteri.

Nei mesi invernali il cacatua va sistemato in un locale riscaldato e al riparo da umidità e correnti d’aria.

Curiosità

scheda Uccellini - Curiosità In natura il cacatua delle palme può vivere una cinquantina di anni, mentre in cattività può tranquillamente arrivare a spegnere le 100 candeline se viene accudito con cura!
 
Il nome di cacatua delle palme gli deriva dal fatto che con il suo becco grosso, duro e adunco riesce a rompere i gusci delle noci di cocco.
 
Attenzione: il possesso del cacatua delle palme deve essere comprovata da documenti ufficiali che ne attestino la provenienza. Questa specie è infatti protetta dalla Convenzione sul Commercio Internazionale di Specie in Pericolo di Fauna e Flora (CITES) che vieta l’importazione, l’esportazione e il commercio di esemplari catturati in natura.
Vedi tutti
Cerca
cerca
 

Indice

Cacatua delle palme

Ordine: psittaciformes Famiglia: cacatuidae Genere: probosciger Specie:...

Caratteristiche

Originario delle foreste pluviale di Indonesia, Nuova Guinea...

Le cure

Essendo il più grosso tra la specie dei cacatua (i maschi possono...

Curiosità

In natura il cacatua delle palme può vivere una cinquantina...
 

I nostri partners

Felix Le Ghiottonerie Manzo e Pollo
FRISKIES Gatti Sterilizzati con Coniglio e Verdure
annunci animali
iscriviti al 4 zampe club