Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a 4ZampeClub
Facebook Twitter
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Stigmochelys pardalis
piccola enciclopedia animale

Stigmochelys pardalis

La stigmochelys pardalis, nota con il nome di tartaruga leopardo africana, è una delle più grosse specie terrestri
 

I nostri partners

Alimenti completi/complementari per roditori
Purina ONE 4x85g

Stigmochelys pardalis

Classe: Reptilia

Ordine: Testudines

Famiglia: Testudinidae

Genere: Stigmochelys

Caratteristiche

scheda Tartarughe - Caratteristiche La stigmochelys pardalis, nota con il nome di tartaruga leopardo africana, è una delle più grosse specie terrestri: in età adulta può raggiungere la lunghezza di 35-40 cm e un peso da 13 a 18 chili, ma alcuni esemplari arrivano a superare il mezzo metro e il peso di 40 kg.

E’ presente sul territorio africano, in una vasta zona che va dall’Etiopia al Sudafrica, dove vive in foreste, savane, praterie, zone desertiche calde e aride, ma la si può trovare anche in altopiani fino a 2500 metri di altitudine. Questa tartaruga è particolarmente apprezzata per il disegno del carapace che ricorda il mantello maculato del leopardo. 

Il piastrone è chiaro o giallo e presenta macchie irregolari di colore scuro.

Le cure

scheda Tartarughe - Le cure Viste le dimensioni di questa tartaruga, il terrario deve essere di grandi dimensioni: almeno 3x2 metri.

Questa specie teme l’umidità per questo motivo è consigliabile lasciare la superficie del terrario aperta in modo da favorire l’aerazione.

All’interno del terrario è indispensabile creare due zone di temperatura, avvalendosi di più lampade o neon ultravioletti: 32-34°C sono indicati per la zona calda, mentre in quella fresca sono sufficienti 22°C. La tartaruga leopardata è vegetariana, la sua alimentazione sarà quindi essenzialmente costituita da insalate varie e fieno, da integrare con vitamine e sali minerali specifici.

Il fondo del terrario potrà essere costituito da un substrato composto da una mescolanza di fieno, trucioli di legno e sabbia da sostituire regolarmente per evitare i cattivi odori e il proliferare di batteri.

Curiosità

scheda Tartarughe - Curiosità Se intendete acquistare una tartaruga di questa specie, ricordatevi di richiedere i documenti di provenienza: la stigmochelis pardalis è infatti compresa nella Convenzione di Washigton (CITES) nella II appendice.
Vedi tutti
Cerca
cerca
 

Indice

Stigmochelys pardalis

Classe: Reptilia Ordine: Testudines Famiglia: Testudinidae Genere:...

Caratteristiche

La stigmochelys pardalis, nota con il nome di tartaruga leopardo...

Le cure

Viste le dimensioni di questa tartaruga, il terrario deve essere...

Curiosità

Se intendete acquistare una tartaruga di questa specie, ricordatevi...
 

I nostri partners

Purina ONE Adult
Gourmet Gold Mousse verdure
annunci animali
iscriviti al 4 zampe club