Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a 4ZampeClub
Facebook Twitter
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Gatto Siberiano
piccola enciclopedia animale

Gatto Siberiano

In genere il Siberiano è un micio tranquillo, che ama le coccole e le comodità della vita domestica, ma quando gli viene offerta l’opportunità ecco che diventa un vero tornado.....
 

I nostri partners

Felix Le Ghiottonerie Manzo e Pollo
Friskies Dental Fresh

Le caratteristiche

Corpo: da medio a grande, buona muscolatura e ossatura; collo muscoloso, petto largo; dorso lungo;

Testa:
leggermente più lunga che larga, lievemente arrotondata, massiccia, zigomi ben sviluppati, naso largo, di lunghezza media; visto di profilo evidenzia una leggera curva concava; mento leggermente sfuggente;

Occhi:
grandi, di forma ovale e posti in obliquo;
Orecchie: di medie dimensioni, ben aperte alla base, estremità arrotondate, poste ben distanti sulla volta cranica;

Zampe:
forti, muscolose, di lunghezza media, formano un rettangolo con il corpo;
Coda: mediamente lunga, spessa alla base estremità arrotondata, ben ricoperta di pelo fitto e semilungo;

Pelliccia:
semilunga, folta e densa, sottopelo fitto, pelo di copertura impermeabile, leggermente ruvido al tatto;

Colori:
tutti i colori, disegni e quantità di bianco sono permessi, tranne chocolate, lilac, cinnamon e fawn.

Il carattere

scheda Gatti - Il carattere In genere il Siberiano è un micio tranquillo, che ama le coccole e le comodità della vita domestica, ma quando gli viene offerta l’opportunità ecco che diventa un vero tornado, sfogando il suo istinto atavico di gatto delle foreste, amante degli spazi aperti.
All’interno del nucleo famigliare si affeziona facilmente a tutti e si lega in modo particolare ai bambini con i quali ama giocare. Condivide senza problemi i suoi spazi con altri gatti e anche con i cani, ma attenzione agli animali di piccole taglia quali topolini, cavie o uccellini: potrebbero improvvisamente risvegliare la sua indole di cacciatore, sopita da anni di selezione.

Le cure

scheda Gatti - Le cure Il suo mantello è composto da un folto sottopelo e da un pelo di copertura impermeabile, molto resistente. Nonostante queste caratteristiche il mantello del Siberiano non si annoda facilmente, e quindi non richiede cure particolari. In inverno, quando è in piena forma, un paio di spazzolate la settimana sono sufficienti, mentre durante il periodo della muta è necessario rimuovere il fitto sottopelo per evitare che micio, leccandosi, ne ingerisca una quantità eccessiva che potrebbe procurargli il fatidico bolo.
Bagni saltuari si rendono necessari per mantenere pulito il mantello ma si devono usare prodotti specifici, per non alterare il pH naturale del pelo.
Vedi tutti
Cerca
cerca
 

Indice

Le caratteristiche

Corpo: da medio a grande, buona muscolatura e ossatura; collo...

Il carattere

In genere il Siberiano è un micio tranquillo, che ama le coccole...

Le cure

Il suo mantello è composto da un folto sottopelo e da un pelo...
 

Approfondimento

Curiosità

Il Siberiano impiega quattro-cinque anni prima di raggiungere il completo sviluppo e si mostri in tutto il suo splendore.

Secondo alcuni ricercatori questo gatto è presente nelle foreste della Siberia da circa un millennio e pare sia il progenitore del Maine coon, del Norvegese delle foreste e dell’Angora: tutte razze sviluppatesi successivamente.

Data la scarsa capacità di produrre la proteina Fel dl, responsabile delle allergie e prodotta dalle ghiandole sebacee, presente nella saliva, il Siberiano è considerato un gatto ipoallergenico.
 

I nostri partners

Purina ONE adult 7,5 kg – pollo
GOURMET A La Carte con Manzo alla Primavera
annunci animali
iscriviti al 4 zampe club