Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a 4ZampeClub
Facebook Twitter
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Il pechinese
piccola enciclopedia animale

Il pechinese

Il Pechinese è un cane allegro, fiero, altero e mostra una certa indipendenza anche se, in realtà, è molto legato al suo padrone
 

I nostri partners

Friskies Dental Fresh Small
NUTRI LA FELICITà DEGLI ANIMALI IN ATTESA DI ADOZIONE!

Presentazione

Corpo: di piccola taglia, robusto, struttura ossea ben sviluppata; corpo raccolto, torace ampio con costole arcuate, schiena diritta; collo forte e corto;

Testa: cranio largo, muso corto e piatto, canna nasale quasi inesistente, forma una ruga che va da un lato all’altro della bocca, fronte tonda;

Occhi: grandi, tondi, ma non sporgenti, scuri;

Orecchie: a forma di cuore, aderenti alle guance, attaccate basse sulla volta cranica, appena sopra la linea esterna degli occhi, con frange lunghe e abbondanti;

Zampe: corte, arti anteriori leggermente arcuati, quelli posteriori diritti con una buona angolazione; la camminata del Pechinese è tipica: pare un rollio;

Mantello: lungo, abbondante, forma una folta gorgiera attorno al collo; sul corpo è composto da pelo di copertura ruvido al tatto e dal sottopelo che oltre a proteggerlo dal freddo, gli dona un aspetto voluminoso;

Coda: attaccata alta, portata con sussiego e ripiegata sul dorso;

Colori: tutti i colori sono riconosciuti ad eccezione dei soggetti albini o color fegato.

Carattere

scheda Cani - Carattere Il Pechinese è un cane allegro, fiero, altero e mostra una certa indipendenza anche se, in realtà, è molto legato al suo padrone.
E’ un temerario per natura e nonostante la piccola mola non esita a scagliarsi contro cani molto più grandi di lui.
Essendo un cane di piccola taglia vive bene in casa e apprezza le comodità (cuscini, divani e poltrone), non disdegna qualche passeggiata giornaliera anche se non è un grande camminatore, pur restando un compagno giocoso e simpatico e quando si scatena diventa un vero tornado.

Le cure

scheda Cani - Le cure Il lungo mantello deve essere ispezionato e pettinato regolarmente per evitare che si formino nodi e per rimuovere eventuali foglie e rametti raccolte durante la passeggiata, ma la toelettatura deve essere un momento piacevole e non diventare un “braccio di ferro” con cui misurarsi giornalmente.
Per questo meglio abituare il Pechinese a essere maneggiato e pettinato sin dalla tenera età. Ottima all’operazione è la cardatrice, che penetrando nel folto mantello scioglie i nodi ed elimina la polvere.
Un bagno saltuario con prodotti specifici aiuterà a mantenere il pelo pulito e soffice. Non dimenticate di pulire periodicamente gli occhi (attenzione, sono molto grandi e delicati), ispezionare le orecchie e rimuovere eventuali tracce di cibo e polvere dalla ruga facciale.

Curiosità

scheda Cani - Curiosità Piccola precauzione: durante il periodo estivo, evitate di portare fuori il Pechinese nelle ore più calde: il naso corto e il folto mantello rendono la sua respirazione difficile.

Viaggiare sicuri

scheda Cani - Viaggiare sicuri Dovendo affrontare un lungo viaggio in estate è consigliabile far bere il Pechinese con frequenza e bagnare la testa e i polpastrelli con un panno per abbassare la temperatura corporea.
Vedi tutti
Cerca
cerca
 

Indice

Presentazione

Corpo: di piccola taglia, robusto, struttura ossea ben sviluppata;...

Carattere

Il Pechinese è un cane allegro, fiero, altero e mostra una certa...

Le cure

Il lungo mantello deve essere ispezionato e pettinato regolarmente...

Curiosità

Piccola precauzione: durante il periodo estivo, evitate di portare...

Viaggiare sicuri

Dovendo affrontare un lungo viaggio in estate è consigliabile...
 

I nostri partners

Purina ONE adult 7,5 kg – pollo
GOURMET A La Carte con Manzo alla Primavera
annunci animali
iscriviti al 4 zampe club