Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a 4ZampeClub
Facebook Twitter
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Mastino napoletano
piccola enciclopedia animale

Mastino napoletano

Il mastino napoletano possiede una mole imponente che esprime forza e potenza.
 

I nostri partners

FSK Sterilcat coniglio e Verdure 400g
Friskies Dental Fresh

Mastino napoletano

Corpo: dorso largo; muscolatura ben sviluppata; costato ampio con coste lunghe e ben cerchiate; groppa larga, robusta e muscolosa; petto largo, aperto con muscoli ben sviluppati;

Testa: massiccia con cranio largo e piatto; vista di fronte ha forma quadrata; pelle abbondante che forma rughe e pieghe; tartufo sulla stessa linea del naso; muso largo e profondo; mascelle robuste;

Occhi: situati in posizione sub frontale, ben distanti tra loro; forma tondeggiante; bulbo oculare leggermente infossato; colore dell’iride in rapporto al colore del mantello;

Orecchie: di forma triangolare, piccole in rapporto alla testa; inserite sopra l’arcata zigomatica; piatte e aderenti alle guance;

Zampe anteriori: viste di fronte sono perfettamente in appiombo con ossatura robusta, proporzionata alla stazza; spalle oblique; gomiti coperti di pelle rilassata non troppo serrati al costato; piedi voluminosi di forma tonda con dita arcuate e serrate;

Zampe posteriori: potenti e robusti, coscia lunga e inclinata, muscolatura ben sviluppata; garretto lungo; piedi più piccoli di quelli anteriori, forma tonda; unghie forti;

Coda: larga alla base, spessa, robusta si assottiglia leggermente verso l’estremità;

Mantello: pelo denso, uniformemente liscio e fine; colore grigio piombo, nero, fulvo, mogano; tutti i mantelli possono essere tigrati e possono avere piccole macchie bianche sul petto e sulla punta delle dita.

Il carattere

scheda Cani - Il carattere Il mastino napoletano possiede una mole imponente che esprime forza e potenza. E’ il cane da guardia e difesa per eccellenza: le proprietà che gli vengono assegnate sono al sicuro e nessuno tenterà di introdursi nel “suo” territorio.

Con la famiglia di adozione è un compagno affettuoso e devoto ma richiede le attenzioni del suo padrone. Tuttavia, essendo un cane selezionato per la difesa, per ridurre il rischio di aggressività, è consigliabile farlo  socializzare sia con le persone estranee, sia con gli altri animali.

E’ piuttosto cocciuto e non è quindi indicato a chi vuole un cane sottomesso.

Le cure

scheda Cani - Le cure Il mastino napoletano non richiede molte cure. Il suo mantello è corto e liscio e necessita di saltuarie spazzolate per mantenerlo lucido e sano.

E’ consigliabile tenere pulite le pieghe del muso affinché non vi si annidano parassiti o spore. Anche la bava va asciugata per evitare che il cane, scuotendosi, la sparga ovunque.

Va infine ricordato che, come molti cani dalla mole imponente, l’aspettativa di vita è minore rispetto ai cani di taglia piccola.
Vedi tutti
Cerca
cerca
 

Indice

Mastino napoletano

Corpo: dorso largo; muscolatura ben sviluppata; costato ampio...

Il carattere

Il mastino napoletano possiede una mole imponente che esprime...

Le cure

Il mastino napoletano non richiede molte cure. Il suo mantello...
 

I nostri partners

Gourmet Gold scelta di dadini 8x85gr
Purina ONE Adult
annunci animali
iscriviti al 4 zampe club