Iper la grande i
Leggi il regolamento Non riesci a registrarti? Registrati a 4ZampeClub
Facebook Twitter
Seguici su:
Login ricorda password
 
 
Sponsor del mese
 
P come pappagallo. P come pet
 
Cerca
In aereo con il gatto.
 
 

I nostri partners

Purina ONE Sterilcat salmone & frumento, con tonno 800g
Friskies Gatti di Casa 1,5kg
Non tutti i possessori di un pappagallo sanno che a questo tipo di animale da compagnia piace muoversi.
La sua natura curiosa, infatti, lo porta ad accettare positivamente gli spostamenti, stimolo a conoscere posti nuovi.
Se pensiamo, poi, che il pappagallo risente molto il distacco dal suo padrone, va da sé che la vacanza con il pennuto non è affatto da sconsigliare. Anzi!
La soluzione ottimale è portare il pet con voi, osservando alcune importanti regole.


Anzitutto, è necessario procurarsi un trasportino per pappagalli.
 
Se si viaggia in auto o in camper, la gabbietta su misura è il modo giusto e divertente per farlo stare in compagnia, al massimo del benessere.
Non bisogna dimenticare di mettere un'asticella di sostegno nell'alloggio dell’animale e di fissare opportunamente alla gabbia l'abbeveratoio e la mangiatoia.
Sul fondo della gabbietta, è consigliabile collocare un cartoncino con potere assorbente, cosicché impedisca all'acqua di cadere, qualora l'abbeveratoio dovesse tracimare.
Se il trasporto avviene d'estate, sarebbe opportuno fermarsi di tanto in tanto per cambiare l'acqua al pet e dargli qualche pezzetto di frutta fresca per coccolarlo e rassicurarlo.

Attenzione a non tenere lo stereo acceso a tutto volume, perché i pappagallini hanno un apparato uditivo molto delicato e i rumori troppo forti potrebbero danneggiare il timpano.
 
Qualora il viaggio avvenga in areo o in nave, è fondamentale accertarsi che le compagnie accettino il trasporto dei volatili.
Vedi tutti
cerca
 
Convenzioni
 
annunci animali
iscriviti al 4 zampe club